Blog Risto 3

News, Curiosità e Storie da Risto 3

16-20 APRILE Ospedale Rovereto-visite cardiologiche gratuite per le donne

16-20 APRILE Ospedale Rovereto-visite cardiologiche gratuite per le donne

Dal 16 al 20 aprile 2018 l’ospedale di Rovereto proporrà gratuitamente alle donne di tutta la provincia visite specialistiche cardiologiche ed informazioni sulle malattie cardiovascolari . E lo farà attraverso le donne medico del reparto di cardiologia del Santa Maria del Carmine.
L’iniziativa si focalizza sull’importanza per le donne di dare una maggior attenzione alle patologie cardiovascolari. I dati scientifici dimostrano infatti che le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nelle donne italiane: 43,8% dei decessi, ma non solo, la cardiopatia ischemica è la principale causa di morte cardiovascolare nelle donne con meno di 75 anni.

L’iniziativa si chiama (H)-open week ed aderisce al programma proposto dall’associazione Onda in collaborazione con gli ospedali del Network Bollini rosa. L’occasione è quella della giornata nazionale della salute della donna, mirata alla prevenzione ed alla sensibilizzazione per la cura delle principali patologie femminili. L’ospedale di Rovereto, al quale è stato assegnato lo scorso dicembre un Bollino Rosa e la menzione speciale per la presenza al proprio interno di un percorso diagnostico-terapeutico dedicato alle donne nell’ambito della cardiologia, ha deciso di aderire all’iniziativa proponendo alle donne visite specialistiche cardiologiche di prevenzione, gratuite e prenotabili tramite Cup.
Le modalità per poter fissare la visita sono molteplici. È possibile infatti collegarsi al Cup-online all’indirizzo www.apss.tn.it oppure telefonare ai numeri 0461-379400 da telefono cellulare e 848 816 816 da telefono fisso, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13. All’operatrice si dovrà chiedere di prenotare una «visita cardiologica - bollini rosa». L’appuntamento prevede una visita, l’elettrocardiogramma, la misurazione della pressione arteriosa e infine la somministrazione di questionario per l’identificazione fattori di rischio e la sintomatologia di possibili malattie cardiache.

Continua a leggere
14 Visite

Serata informativa GIOCO D'AZZARDO: il denaro non è più tuo

Serata informativa GIOCO D'AZZARDO: il denaro non è più tuo

GIOCO DAZZARDO PARLIAMONE   Martedì 17 aprile, ore 20.30 c/o Studentato NEST -via Solteri 97 Trento

 GIOCO D’AZZARDO: DA GIOCO A DIPENDENZA
Il gioco d’azzardo patologico è una delle prime forme di “dipendenza senza droga” studiate che ha ben presto attratto l’interesse della psicologia e della psichiatria, ma anche dei mezzi di comunicazione di massa, al punto che si continua spesso a riparlarne in relazione alle sue conseguenze piuttosto serie sulla salute ed in particolare sull’equilibrio mentale che questo tipo di problema è in grado di produrre.
Per capire come muoversi quando ci troviamo davanti amici o parenti che vanno oltre il semplice gioco, Donne in cooperazione e Associazione Giovani cooperatori propongono la serata proposta nella locandina.

Continua a leggere
108 Visite

RELAZIONI LIBERE DALLE VIOLENZE- Una sfida per il cambiamento maschile

RELAZIONI LIBERE DALLE VIOLENZE- Una sfida per il cambiamento maschile

Federazione e associazione Donne in cooperazione sostengono il convegno nazionale "Relazioni Libere dalle Violenze - Una sfida per il cambiamento maschile" in programma a Trento il 23 e del 24 marzo. E il 23 marzo appuntamento gratuito aperto a tutta la comunità con la proiezione di "A better man"
Il convegno nazionale "Relazioni Libere dalle Violenze - Una sfida per il cambiamento maschile" vuole essere un'occasione di confronto e valutazione delle iniziative in atto sul territorio nazionale per la rieducazione dei maltrattanti quale parte integrante della strategia per il contrasto alla violenza di genere, come previsto dalla Convenzione di Istanbul entrata in vigore tre anni fa.

A organizzarlo, per il 23 e 24 marzo a Trento presso il Palazzo della Provincia autonoma, l'associazione Relive – Relazioni Libere dalle Violenze, il primo coordinamento nazionale per il sostegno di azioni rivolte al cambiamento degli autori di violenza nelle relazioni affettive, nato nel novembre 2014 e composto da 21 aderenti in tutta Italia, in collaborazione con Fondazione Famiglia Materna, Alfid Onlus e la Provincia autonoma di Trento, in corso di accreditamento ECM e presso Ordine degli Assistenti sociali, Ordine degli Avvocati, Ordine degli Psicologi e IPRASE.

A sostenere l'iniziativa anche la Federazione Trentina della Cooperazione e l'associazione Donne in cooperazione.

...
Continua a leggere
183 Visite

24 marzo cena di beneficenza "Un asilo per Qaraqosh!

24 marzo cena di beneficenza "Un asilo per Qaraqosh!


Cena di beneficenza dal titolo "Un asilo per Qaraqosh", organizzata da Edus nell’ambito della campagna tende di Natale 2018 in collaborazione con Risto3 che metterà a disposizione la sala del ristorante sefl "Isotta" c/o complesso Il marinaio a Trento sud.
La cena avrà un costo di 40 euro a persona e durante la serata verranno presentate nel dettaglio le finalità dell’iniziativa, con un possibile collegamento in videoconferenza con l’Iraq.
Per informazioni e iscrizione alla cena inviare una email a info@edus.it o contattare la segreteria dell’evento al numero 339 2977432 (Irene Schieppati).

 

Continua a leggere
172 Visite

LA CREATIVITA' FEMMINILE IN MOSTRA-scadenze adesioni

LA CREATIVITA' FEMMINILE IN MOSTRA-scadenze adesioni

Torna anche per il 2018 l'appuntamento con la creatività femminile. Sabato 7 aprile piazza Fiera si riempirà di colori con gli oggetti, ornamenti e manufatti creati con passione dalle donne. ISCRIZIONI APERTE DAL 26 AL 28 FEBBRAIO.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata esclusivamente da lunedì 26 febbraio 2018 a mercoledì 28 febbraio 2018, nei seguenti modi:
- consegna a mano presso l’Ufficio pari opportunità - Agenzia del lavoro in Via Guardini, 75 a Trento nelle giornate di lunedì 26 febbraio, martedì 27 febbraio, mercoledì 28 febbraio 2018 con orario 9.00-14.00;
- a mezzo posta unicamente mediante raccomandatacon avviso di ricevimento e solo in questo caso, ai fini dell’ammissione, fa fede il timbro dell’ufficio postale accettante o, se corriere, il timbro apposto dal vettore all’indirizzo (allegando oltre alla domanda un documento di identità valido) : Ufficio pari opportunità via Guardini, 75 - 38121 Trento - a mezzo fax al numero 0461/496170 (allegando oltre alla domanda documento di identità valido)
- tramite posta elettronica all’indirizzo pariopportunita.adl@pec.provincia.tn.it indicando nell’oggetto della mail “Iscrizione Creatività Femminile in mostra edizione 2018” (allegando oltre alla domanda firmata un documento di identità valido), nel rispetto delle regole tecniche contenute nel codice dell’amministrazione digitale e negli atti attuativi del medesimo.

Non sono ammesse altre modalità di presentazione della domanda.

...
Continua a leggere
337 Visite

I nostri temi

I Self Risto 3

  •   +

    Glenda

    Via Trener, 16 38121 Trento (TN)
    Tel: 0461- 822160 Fax: 0461-426802
     
    Apertura Self:
    Da Lunedì a Venerdì dalle 11.30 alle 14.30

    icone 17icone 09icone 15icone 19icone 03icone 23icone 13

    Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9

Post per data

Wait a minute, while we are rendering the calendar
logoapibimiRisto 3 sostiene l'Associazione APIBIMI onlus.
Sostienila anche tu!

FamilyAudit-logo