Informativa sul trattamento dei dati personali – Dipendenti

Informativa ai sensi degli Art.13-14 Del Regolamento 2016/679 UE (Privacy)
Informativa ai dipendenti

Ai sensi della normativa europea e nazionale in materia di protezione dei dati personali, La informiamo che i Suoi dati personali verranno trattati, in qualità di Titolare del trattamento, dalla società:
Risto 3 sc
Via del Commercio, 57 - Trento 38121
Tel 0461 825175 - Fax 0461 822515
e-mail privacy@risto3.it

Finalità del trattamento
Il trattamento dei Suoi dati personali è necessario all’instaurazione e alla gestione del rapporto di lavoro avendo la finalità principale di adempiere agli obblighi derivanti dal contratto e previsti dalla legge, in particolare relativamente a:

  • Gestione delle retribuzioni, delle presenze/assenze e di altri trattamenti giuridici ed economici, ivi compreso l’eventuale assegno per il nucleo familiare
  • Adempimenti di obblighi fiscali e contabili
  • Applicazione della legislazione in materia previdenziale e assistenziale
  • Adempimenti connessi al versamento delle quote di iscrizione a sindacati o all’esercizio di diritti sindacali
  • Adempimenti connessi alla tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, ivi compresi le attività di sorveglianza sanitaria
  • Ottemperare a richieste di enti pubblici o autorità pubbliche con riferimento ad adempimenti normativi
  • Adempimenti connessi alla partecipazione a gare d’appalto o pubbliche selezioni
  • Adempimenti connessi all’applicazione inerente alla normativa sull’igiene e la sicurezza degli alimenti

All’instaurazione o nel corso del rapporto di lavoro potranno essere raccolti ulteriori dati Suoi e/o dei Suoi familiari per le seguenti finalità ulteriori:

  • Adesione a forme di previdenza, assicurazione integrativa e assistenza sanitaria integrativa
  • Erogazione di vantaggi economici derivanti da leggi o accordi collettivi e individuali (ad esempio: richiesta di anticipo Trattamento di Fine Rapporto, accesso ad iniziative di welfare aziendale, ecc.)
  • Invio di comunicazioni aziendali a carattere non obbligatorio

Tutti i trattamenti saranno effettuati con strumenti manuali, informatici e telematici con logiche di organizzazione ed elaborazione strettamente correlate alle finalità stesse e comunque in modo da garantire la sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati stessi attraverso adeguate misure tecniche e organizzative.

Conferimento dei dati
Per l’instaurazione e la prosecuzione del rapporto di lavoro, con specifico riferimento alla finalità principale sopra descritta, il conferimento dei Suoi dati e quelli di eventuali familiari a carico o componenti del nucleo familiare è obbligatorio. Il loro mancato, parziale o inesatto conferimento, comporta come conseguenza l’impossibilità per Risto 3 di instaurare e/o proseguire il rapporto di lavoro, nonché l’impossibilità di adempiere agli obblighi imposti dalla normativa fiscale, amministrativa e del lavoro.
il trattamento potrebbe riguardare anche dati appartenenti a categorie particolari (così detti “sensibili”) in quanto, ad esempio, idonei a rivelare lo stato di salute, l’adesione a sindacato, l’adesione a partito politico, convinzioni religiose.

Per adempiere a richieste specifiche del dipendente o per obblighi di legge, la Società potrà anche raccogliere e trattare dati che la normativa definisce “particolari” in quanto idonei a rilevare ad esempio:

a) uno stato generale di salute (ad esempio: assenze per malattia, infortunio, assunzione categorie protette), idoneità o meno a determinate mansioni (ad esempio: quali esito di visite di sorveglianza sanitaria);
b) l’adesione a un sindacato (ad esempio: assunzione di cariche, trattenute per quote di associazione sindacale), l’adesione a un partito politico o la titolarità di cariche pubbliche elettive (ad esempio richiesta di permessi o aspettative), convinzioni religiose (ad esempio festività religiose fruibili per legge)
c) una posizione giudiziaria (ad esempio in conseguenza di provvedimenti dell’Autorità giudiziaria pervenuti alla Società)

Il mancato conferimento dei dati personali connesso alle finalità ulteriori sopra riportate non è obbligatorio, ma potrà comportare l’impossibilità per Risto 3 di procedere con i relativi trattamenti e la realizzazione delle attività e/o servizi correlati.
Si ricorda che eventuali variazioni di dati dovranno essere tempestivamente comunicate alla Società per la correzione e/o integrazione.

Destinatari dei dati
I dati raccolti possono essere comunicati, in tutto o in parte ove necessario e comunque per le finalità principali e ulteriori del trattamento in oggetto, ai seguenti soggetti:
• Società o professionisti esterni, scelti da Risto 3 e in possesso dei necessari requisiti di legge, per finalità di elaborazione delle retribuzioni e di tutti gli adempimenti di legge correlati (a tali soggetti possono essere comunicati anche i dati “particolari” strettamente necessari)
• Società esterne di contact center per comunicazioni aziendali necessarie per la gestione del rapporto di lavoro
• Enti e/o Agenzie pubbliche in obbligo di legge (a tali soggetti possono essere comunicati anche i dati “particolari” strettamente necessari agli obblighi di legge)
• Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione ai sensi della normativa sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
• Medico competente e Studi medici, per gli adempimenti connessi alla normativa sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (i dati inerenti allo stato di salute vengono raccolti direttamente presso il dipendente da tale soggetto);
• Organizzazioni sindacali a cui lei abbia conferito mandato
• Banche e istituti di credito per l’accredito sul conto corrente personale della retribuzione e di tutte le spettanze dovute (a tali soggetti non sono comunicati dati particolari)
• Società di assicurazione (i dati particolari vengono comunicati direttamente dal dipendente a tale soggetto)
• Fondi o Casse anche private di previdenza e assistenza
• Enti pubblici, per finalità connesse alla partecipazione a gare d’appalto
• Aziende partner e fornitori per attività connesse alla realizzazione delle prestazioni contrattuali
• Personale e collaboratori di Risto 3 appositamente autorizzati e incaricati

Alcuni dei destinatari sopra indicati potranno essere nominati responsabili del trattamento da Risto 3. L’elenco aggiornato dei responsabili del trattamento è consultabile presso la Società.

Periodo di conservazione dei dati
Con riferimento alla finalità principale, dati personali necessari alla gestione del rapporto di lavoro vengono conservati per tutta la durata del rapporto e, successivamente alla sua conclusione, per il tempo stabilito dalla normativa vigente.
I dati personali raccolti per i trattamenti connessi alle finalità ulteriori vengono conservati per il tempo strettamente necessario alla realizzazione dell’attività o servizio correlato, eventualmente prorogato per il tempo stabilito da normative cogenti applicabili.

Diritti dell’interessato

In qualsiasi momento, Lei potrà, esercitare i seguenti diritti:

  1. Revocare un consenso precedentemente espresso.
  2. Opporsi al trattamento dei propri dati, quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso.
  3. Ottenere informazioni sui dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento, nonché a ricevere una copia dei dati trattati.
  4. Verificare la correttezza dei propri dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione.
  5. Quando ricorrono determinate condizioni, richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati (in tal caso il Titolare non tratterà i dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione).
  6. Quando ricorrono determinate condizioni, richiedere la cancellazione dei propri dati da parte del Titolare.
  7. Ove tecnicamente fattibile, ricevere i propri dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare.

In caso di mancato o parziale riscontro l’utente interessato ha la facoltà di proporre reclamo all’autorità Garante per la protezione dei dati personali seguendo la procedura indicata sul sito www.garanteprivacy.it.

L’esercizio dei suoi diritti potrà avvenire attraverso l’invio di una richiesta scritta mediante invio in forma cartacea o elettronica ai dati di contatto del Titolare sopra indicati.

Iscriviti alla nostra newsletter Resta aggiornato